Abbecedario di grafologia di Claudia Calderoli

Ogni volta che scriviamo a mano una lettera o un semplice biglietto, disegniamo inconsapevolmente la nostra natura interiore.
La scrittura, è un disegno incosciente, scrivendo mettiamo a nudo il nostro autoritratto più interiore.
Il foglio di carta è lo spazio grafico nel quale ogni scrivente proietta in maniera inconsapevole la propria immagine.
Ogni singolo frammento di scrittura, un testo o solamente una firma per l’autrice, Claudia Calderoli, sono uno stimolo naturale per approfondire e continuare la sua ricerca sulla grafologia.
Con gli anni ha raccolto una campionatura di scritture, reperite attraverso la corrispondenza di amici, ma anche attraverso delle conoscenze occasionali.
Tramite questa raccolta ha sentito con il tempo il bisogno materiale di trasformare il tutto in uno strumento di immediata consultazione e riferimento.
Un lavoro di molti anni di ricerche è stato messo a disposizione di tutti grazie alla pubblicazione di questo libro.
Il testo è stato così disposto: troviamo delle immagini che raffigurano diversi tipi di scrittura e vengono messe in luce alcune parole chiave che spiegano meglio lo stato d’animo o il carattere dello scrivente.
Proprio attraverso questo libro scopriamo che il fondatore della grafologia italiana è Padre Girolamo Moretti, fondatore dell’attuale Istituto grafologico “G. Moretti” con sede ad Ancona e ad Urbino.
Padre Moretti ha avuto il merito di creare un solo metodo e di estendere le sue intuizioni e conoscenze ad un gruppo di veri studiosi.
Vi auguro una buona lettura!

L’Autrice Claudia Calderoli

Diplomata in grafologia, in rieducazione della scrittura, consegue poi la specializzazione in grafologia peritale giudiziaria presso l’Accademia Grafologica Crotti di derivazione morettiana a Milano. Ha seguito inoltre corsi di studio e approfondimento di Grafologia morettiana a Lecco. È autrice di diversi articoli per il giornale “Periodico di Grafologia” dell’Accademia Grafologica Crotti. Sue le opere Benedetta, il suo nome è la sua storia, Pensieri in cammino e Nel giardino della vita. Ha tenuto lezioni presso l’Università “Vita Salute” al San Raffaele di Milano inerenti al tema “Criminologia generale” nell’ ambito del Master di Secondo livello di Psicologia e Psicopatologia forense. Ha partecipato come grafologa alla trasmissione televisiva “Ciao Gente” di SeiLa TV di Bergamo per il corso di un anno. Vive a Bergamo dove svolge la libera professione di grafologa e consulenza peritale – giudiziario.

Share Button

Lascia un commento