Adriana Severgnini, quando la poesia è monito per la vita

Non tutti hanno la fortuna di possedere un animo denso di emozioni e di passione, né chiunque ha la capacità di saper trasmettere ciò che ha dentro impressionando il proprio ascoltatore. È quello che è accaduto a noi con gli scritti di Adriana Severgnini. Uno spirito estremamente pregno di pathos, versi dettati direttamente dal profondo di un intimo forte, consapevole e determinato nel voler condividere con gli altri la propria ricchezza. Siamo rimasti colpiti. Ci ha piacevolmente sconvolto l’abilità di un’Autrice di donare se stessa attraverso la poesia, che diventa canto, lirica di un io che si racconta e insegna a vivere, ad apprezzare, ad amare una quotidianità che si scopre colma di beni preziosi.

Tra gli ultimi raffinati regali ricevuti dalla Severgnini vi vogliamo raccontare delle liriche Puri… Puri e Vola in alto, selezionate ed entrate a far parte dell’antologia 365 Pagine da Scrivere 2017 (Kimerik). Già dai titoli si evince la matrice di simili poesie. Sono versi estremamente veri, crudi nel loro fotografare una realtà che non fa sconti. Ma è in quegli stessi versi che scoviamo la forza d’animo che Adriana ci insegna. Bisogna essere puri, dice lei, per volare verso un mondo sincero e fraterno, per volare in alto e non perdere la fiducia nell’altro. Dal meccanico ticchettare delle lettere sulla tastiera prende vita l’esortazione a un modus vivendi nuovo, che abbandona ipocrisia, orgoglio, amor proprio per aprirsi a una quotidianità diversa, che diventa fonte e veicolo d’amore e di fratellanza.

È un abbraccio nel quale ci sentiamo avvolti, una mano amica che ci accompagna lasciandoci scoprire un nuovo punto di vista. Ed è con questo articolo che vogliamo ringraziare Adriana per la sua amicizia, per il coraggio che ci infonde e per la fiducia che ripone in noi. Sono proprio gli autori come lei che ci danno la forza di andare avanti ogni giorno, convincendoci che siamo ambasciatori di una missione importante: diffondere la bellezza delle emozioni sul pianeta Terra.

Share Button

Lascia un commento