Fiat cambia nome e trasloca. Nuovo capitolo per la storica azienda automobilistica

30 gennaio 2014 Kiamarsi News 1

Si apre oggi un nuovo capitolo della storia della più grande azienda automobilistica italiana. Fiat trasloca, e da oggi in poi si chiamerà FCA (Fiat Chrysler Automobiles). Da ottobre 2014 verrà quotata in borsa a New Yor e a Milano. Dopo il trasferimento negli Usa, l’indebitamento dell’azienda, oggi settimo gruppo automobilistico mondiale nato dall’unione fra il Lingotto italiano e l’americano Auburn Hills, è calato a 6,6 miliardi di euro, con […]

I più ricchi del mondo? Sono i norvegesi!

12 gennaio 2014 Redazione 0

La Norvegia è un posto dove lo stato sociale è avanzato. La criminalità è quasi inesistente e la Norvegia oggi può definirsi una delle nazioni più avanzate al mondo con un elevato sviluppo della sua economia e della sua tecnologia. Fino a qualche decennio fa il benessere di un Paese passava esclusivamente attraverso il reddito che esso generava. Nelle società industrializzate invece sono molteplici i criteri che individuano e definiscono […]

L’economia sostenibile è l’unica economia che ci porterà fuori dalla crisi

29 agosto 2012 Redazione 0

Conosco lo spread, i parametri dettati dai burocrati europei. Conosco i rischi che possono provocare i differenziali e so che i derivati americani hanno “inquinato” i risparmi di centinaia di migliaia di risparmiatori. Nonostante le mie conoscenze di economia siano superficiali i media mi hanno bombardato di informazioni tanto che la desertificazione del pianeta è passata in secondo piano. I nostri figli avranno un futuro problematico, i tempi di intervento […]

L’amore, la bellezza, le paure al tempo dello spread

10 luglio 2012 Redazione 0

Lo spread è destinato a scendere: se avete dei soldi da investire è il momento giusto. Comprate titoli di stato italiani, comprateli in fretta perché non avrete mai più a disposizione una percentuale così alta di guadagni. Monica Bellucci è bella, di più. Ha quella sensualità manifesta che la rende intensa a prescindere da cosa si mette addosso. Una sottile linea che non la fa mai apparire volgare. E’ tutto […]

No Picture

Giorni tristi in un periodo straordinario

13 dicembre 2010 Redazione 6

Certamente aspettiamo… non un mondo migliore, non il salvatore della Patria, ma che questi vecchietti si stanchino (mentre si vendono al migliore offerente che si sa – in genere è quello che ha più danari).
Cari vecchietti avete avuto tantissimo, danari e donne, ora però andate, fatevi da parte e fate fare politica a chi ha cose interessanti e – se possibile – 50 anni di meno…