Vomero la terra dei golosi Presenta “Chocoland 2016”

“TRACCE DI CULTURA”:

“CHOCOLAND VOMERO 2016”      dal 2 al 6 marzo 2016.

 

E’ giunto alla 7° edizione “Chocoland vomero 2016”, il regno dei golosi, il cioccolato, la terra dei golosi. E’ tutto pronto per questa fiera del cacao tra degustazioni, ricette nuove e show con i più  grandi maestri cioccolatieri italiani. “Chocoland vomero 2016” è la kermesse dedicata al cioccolato artigianale in tutte le sue declinazioni, un “evergreen” di successo per gli appassionati del cacao, tra laboratori, workshop, degustazioni e show cooking. Una fiera rigorosamente gratuita che ha orario 10-20 e con la possibilità di acquistare qualsiasi tipo di cioccolato. L’area espositiva è presso la Galleria Vanvitelli e con area espositiva che si estende tra via Scarlatti e via Luca Giordano.
L’isola pedonale allestita per l’occasione sarà piena di stands dei migliori marchi del settore da tutte le parti d’Italia. Ci saranno anche spettacoli e musica con “puerta del sol” animazione e con gli speakers di radio amore Napoli. Ci saranno molte iniziative per coinvolgere chi verrà a visitare la fiera; un programma tra fantasia e sogno, con un occhio alla linea, come l’iniziativa “viaggio nel mondo del cioccolato” a cura del maestro cioccolatiere Giuseppe Nobile; oppure il workshop “il tronchetto della felicità”ideato da “Monaco cioccolatteria”. Imperdibili anche i laboratori presentati da Massimiliano manzo. Varie degustazioni saranno offerte ai visitatori tra cui le novità “i gusti di Napoli” e “pipa vesuvius”. Sapori e curiosità riguardanti il cioccolato saranno offerti durante il corso “ab cioccolato” a cura dei maestri campioni italiani Antonio e Mattia Vanacore. Un evento sicuramente imperdibile “chocoland vomero 2016”, dove trascorrere qualche ora lasci ondosi trasportare dalla magia dei sapori del cioccolato, prodotto che fa bene alla mente e all’anima.

DANIELA MEROLA

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento