“Il grande match”, dal 10 giugno su Rai Uno

“IL GRANDE MATCH”, dal 10 giugno su rai uno

Dal 10 giugno e fino alla fine degli europei di calcio France 2016 rai uno propone un nuovo programma in seconda serata chiamato “il grande match”. Ad animare questo nuovo programma fino al 10 luglio c’è Flavio Insinna che avrà il ruolo più congeniale a lui, ossia intrattenitore, mentre la parte calcistica sarà curata da Marco Mazzocchi, bravo giornalista sportivo. “Il grande match” andrà in onda dopo le partite degli europei delle ore 21:00, comprese quelle dell’Italia naturalmente, quindi dopo le 23:00. Sarà uno show nuovo, diverso dal solito dibattimento calcistico di un dopo gara di partita che sinceramente ha annoiato ed allontanato gran parte del pubblico fino ad ora. Rai uno sa che il pubblico vuole qualcosa di diverso in questo campo ed allora “il grande match”rappresenta la svolta in ambito calcistico, è uno show sul calcio e dintorni, sulle storie che ruotano intorno ai personaggi del mondo calcistico e non solo, storie di varia umanità. Ecco perché rai uno e rai sport hanno puntato tutto su Flavio Insinna che in quanto ad intrattenimento e preparazione in generale è un top player.
La parte tecnica e strettamente calcistica con i commenti legati alle partite giornaliere è affidata a Marco Mazzocchi, giornalista sportivo molto affidabile. Insinna animerà un salotto nel quale ci saranno opinionisti che diranno la loro sulle partite, sui giocatori che si sono messi in evidenza, sulle previsioni delle partite successive. Tocca ad Insinna gestire questo dibattito che discernerà di calcio, dintorni e di tanto altro,  sempre visto con sano divertimento. Insomma Flavio Insinna dovrà alleggerire e umanizzare il tutto. “Il grande match” sarà una fusione tra intrattenimento e evento calcistico. In questo dibattito ci saranno anche personaggi del mondo della cultura, del costume e dell’informazione. Si parlerà della nazionale di calcio italiana sperando che arrivi il più lontano possibile.
Insinna avrà una grande attenzione per le storie umane che riguardano molti personaggi del mondo del calcio ma si concentrerà anche verso le storie di persone che in un qualche modo sono legate al mondo del calcio. Dunque sarà uno show a tutto tondo. Lo scopo di rai uno è quello di far avvicinare il suo pubblico generalista al mondo del calcio e di far avvicinare ancor più anche il pubblico femminile già da tempo interessato all’argomento, inserendo nel contesto degli europei di France 2016 argomenti come la cultura, l’informazione e le vicende umane. C’è quindi grande attesa per l’esordio de “il grande match”.

DANIELA MEROLA

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento