Il mestiere di carta, un libro di Gino Giaculli

“PENSARE PAROLE”: recensione libro per martedì 25 novembre 2014-

“IL MESTIERE DI CARTA” di Gino Giaculli; HOMO SCRIVENS EDITORE.

Il primo romanzo di Gino Giaculli, giornalista de “IL MATTINO”, è “IL MESTIERE DI CARTA” edito da HOMO SCRIVENS. Al centro di questo romanzo c’è la storia di Gianluca Orgiani cronista politico  del quotidiano”IL GRAFFIO” che inizia le sue indagini legate ad un curioso episodio che avviene a Napoli in una via Caracciolo senza auto ma con uguale confusione tra ambulanti abusivi e ristoranti stracolmi, che lo portano ad indagare in tutta la città con una indagine a tutto tondo. E’ un grande mistero dove l’inchiesta si addentra nei palazzi della politica e rimanda a personaggi inquietanti legati allo smaltimento dei rifiuti tossici; politica, affari sporchi, corruzione, smaltimento e sversamento illegale dei rifiuti tossici, corruzione, sono questi i temi scottanti di questo romanzo. Un lungo viaggio nei meandri della corruzione politica che parte dalla superfice, da piccole cose apparentemente insignificanti per arrivare ai segreti più nascosti che si nascondono in città; un viaggio intenso per scoprire fin dove può arrivare la rete terribile degli affari sporchi che partendo dal nord sono arrivati ad affondare ed offendere la città e a inquinarla senza remore. Una indagine che si sviluppa nel romanzo in maniera appassionante e che la scrittura sicura di Gino Giaculli rende perfetta. Un bel tema da trattare che “IL MESTIERE DI CARTA” compie benissimo, un tema tristemente attuale e in continua evoluzione. “IL MESTIERE DI CARTA”, il più potente dei mestieri perché mette in evidenza, porta alla luce l’informazione, massima espressione di civiltà. Il romanzo rivela la passione, la dedizione che l’autore Giaculli mette nel suo lavoro e la coscienza morale attenta nel seguire indagini, indizi, accadimenti, sempre visti con occhio lucido e urgenza di giustizia in un ambiente offeso e dilaniato da menti torbide provenienti da tutta Italia. Sicuramente un ottimo esordio per Gino Giaculli e per la sua verve di scrittore che ha saputo imbastire un romanzo tra fantasia, realtà quotidiana e speranza per un futuro giusto.

DANIELA MEROLA

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento