Il Sud escluso dal campionato di calcio Italiano

Il calcio è figlio della società che viviamo. A parte i vari commenti, c’è una considerazione da fare: il Sud sta per essere espulso dal panorama nazionale del calcio che conta. Al solito è una conseguenza di una struttura sociale povera e priva di  innovazioni. Una condizione economica disperata, una disoccupazione giovanile pari al 50%. Ti svegli una mattina e ti ritrovi il Sud ancora più a sud. La Classifica è immediata, il calcio parla una lingua semplice e universale: quella dei numeri.
Non ho mai conosciuto un piemontese che tifa Salerno, né un milanese che si emoziona per il Catanzaro.
La dimensione della cosa sta in questi numeri schietti, tristi e diretti. Il Sud sta per uscire dal Calcio Italiano (e dunque Europeo). Tra qualche giorno qualche politico meridionale invece di fare qualcosa per combattere la criminalità organizzata, per migliorare le infrastrutture inizierà a fare demagogia e a lanciare appelli al “Salviamo il Sud”. So che avverrà e mi dissocio fin da ora: quel che serve al Sud è una lotta alla mafia concreta, una guerra alla corruzione, un sistema elettorale che selezioni la classe dirigente. Un’università dove gli esami si conquistano sul campo e non con l’amico dell’amico. Il resto verrà da sé. Il Sud ha un clima unico. Potrebbe ospitare turisti da marzo a novembre. Vi sono risorse culturali straordinarie. Mancano le infrastrutture. Ma sono convinto che già c’è a Roma un politico volpone pronto a cogliere l’occasione per proporre l’ennesima cattedrale nel deserto. Capite perché il Sud italiano non ha quasi più squadre in serie A?

Classifica

SERIE A –  3 GIORNATA

  • Roma 9 Punti
  • Juve 9 Punti
  • Verona 7 Punti
  • Milan 6 Punti
  • Udinese 6 Punti
  • Inter 5 Punti
  • Sampdoria 5 Punti
  • Atalanta 4 Punti
  • Genoa 4 Punti
  • Fiorentina 4 Punti
  • Cesena 4 Punti
  • Lazio 3 Punti
  • Parma 3 Punti
  • Chievo 3 Punti
  • Napoli 3 Punti
  • Palermo 1 Punti
  • Sassuolo 1 Punti
  • Cagliari 1 Punto
  • Empoli 1 Punto
  • Torino 1 Punto

 

Gianfranco Natale
© Riproduzione riservata

Share Button

Lascia un commento