“Il viaggio dell’anima persa” di Alberto Prandi

Formato: Rilegato
Titolo: Il viaggio dell’anima persa
Genere: Poesie
Collana: Karme
Anno: 2018
Pagine: 94

 

La raccolta poetica Viaggio nell’anima persa è un testo sublime.
L’Autore usa un linguaggio classico, elegante e suggestivo, grazie al quale le parole scorrono come foglie sulla corrente di un fiume placido.
Temi cari a tutti noi nel profondo, stati d’animo, pensieri fugaci, riflessioni, luoghi, passioni sono ciò che compongono questo libro nella sua interezza ed essenza.
Leggendo il testo, si ha quasi l’impressione di trovare un pezzo della propria anima esposto, compreso e, in un certo qual modo, condiviso.

Così, ad esempio, nella poesia Amore per il sapere si legge:
“Pace del sapere vivo,
l’irruenza brucia l’attimo,
leggero è lo stupore
è il vuoto dello stomaco emotivo…”

La poesia descrive perfettamente quali sono le sequenze dell’animo e del corpo quando si prova un’emozione intensa quale quella di iniziare a leggere un libro che magari non si sapeva neanche di stare cercando.
In definitiva, è una lettura coinvolgente, emozionante e profonda, che si consiglia a tutti nel modo più assoluto.

 

Da sempre appassionato di Dante Alighieri e della filosofia greca, dedico parte del mio tempo alla rilettura dei classici e a riscoprire in generale la letteratura italiana. Ho molti amici che amo, e sono generosamente ricambiato. Il resto sarà tutto da scrivere, ma ciò che a me importa è arrivare sereno alla meta.

Share Button

Lascia un commento