Incontro straordinario di Manuela Emanuelli

Lucia è una ragazza un po’ sfortunata in amore.
Otto mesi fa si è lasciata con il suo ragazzo e da quel momento non è più riuscita a trovare un uomo adatto a lei.
Per fortuna che al suo fianco c’è Ilenia, un’amica di vecchia data sempre pronta a correre da lei nel momento del bisogno.
Un giorno quasi per caso incontra un uomo in centro a Verona, la città in cui vive.
Subito scatta la scintilla tra di loro e dopo poco si mettono insieme.
È così strano però, proprio ora che ha incontrato Giacomo, il suo nuovo ragazzo, ritorna a riaffacciarsi nella sua vita Massimo, il suo ex.
Proprio Massimo le dice di stare attenta che non sempre le persone che abbiamo al nostro fianco sono veramente quello che vogliono far credere.
Si tratta di un bel romanzo semplice, scritto in maniera fluida e senza troppe pretese.
Il racconto è pieno di momenti di suspense, di sicuro non si può dire che Lucia abbia una vita molto tranquilla anche se da un primo colpo d’occhio sembrerebbe il contrario.
Il romanzo è suddiviso in capitoli più o meno brevi che fanno arrivare il lettore più in fretta al termine del libro.
In compenso mi sento di consigliare questa breve lettura che vi farà sicuramente passare alcune ore piacevoli.
Inoltre ricordate che non sempre conosciamo così bene le persone come crediamo, molto spesso si celano sotto una terribile maschera e le persone a noi più vicine cercano sempre di metterci in guardia dai pericoli.
Vi auguro una buona lettura!

Share Button

Lascia un commento