L’Arcano Sentiero della Cartomanzia. Quando un bravo insegnante fa la differenza

Un manuale per gli appassionati di Cartomanzia l’ultima opera di Luigi Bulla, edita da Kimerik, che in un unico volume ha voluto racchiudere segreti e regole per imparare a leggere le carte, predicendo il futuro e interpretando al meglio le situazioni che ci coinvolgono. Un libro da non perdere, particolarmente prezioso per i consigli contenuti e per la semplicità del linguaggio.
L’Arcano Sentiero della Cartomanzia, infatti, è dedicato a chi è curioso di conoscere il mondo dei Tarocchi e le sue regole, ma anche a tutti coloro che hanno intenzione di cimentarsi in una professione difficile e delicata, come quella di chi s’impegna a spiegare i segni della quotidianità o ad aiutare gli altri a prendere decisioni difficili seguendo il responso delle carte.
Sembrerebbe semplice ma non lo è affatto. Luigi Bulla svela nella sua opera i segreti del mestiere, i trucchi per riuscire a interpretare nel modo più corretto le risposte che i vari mazzi danno a chi li interpella. Così, l’Autore spiega che non sempre è possibile interrogare i Tarocchi, che bisogna seguire precisi iter anche nel purificare il mazzo da eventuali influenze negative.
Arcani Minori, Arcani Maggiori e Sibille vengono analizzati nel dettaglio. Bulla insegna al suo lettore a scrutarne le caratteristiche. È possibile infatti che una singola carta, a seconda della sua posizione, e dunque anche in base alle lame che l’accompagnano, abbia un significato ben preciso, che varia al variare della situazione.
L’Autore ha dunque deciso di riversare in un’opera completa la sua ultraventennale esperienza, descrivendo i vari Metodi di lettura ma anche diversi giochi che è possibile fare con le carte siciliane o napoletane, rendendo tra l’altro il testo ancora più fruibile grazie all’utilizzo di numerosissime immagini. Non è quindi solo al pubblico specializzato che Bulla si rivolge; da bravo insegnante ha saputo presentare con dovizia di particolari, ma anche con la semplicità di chi possiede bene l’argomento, un mondo che potrebbe apparire estraneo ai più, ma che si rivelerà tutt’altro che occulto dopo aver letto il manuale.
Sosteneva William Arthur Ward che “L’insegnante mediocre dice. Il buon insegnante spiega. L’insegnante superiore dimostra. Il grande insegnante ispira”; allora ci troviamo di fronte a un grande insegnante; Luigi Bulla, infatti, con la sua chiarezza e semplicità non solo apre le porte della Cartomanzia al grande pubblico, ma suscita curiosità e passione, chissà che da questo libro non si formino nuove generazioni di amanti di un mondo le cui potenzialità sono sconosciute ai più, forse solo perché finora nessuno era riuscito davvero a renderlo fruibile.

Share Button

Un pensiero riguardo “L’Arcano Sentiero della Cartomanzia. Quando un bravo insegnante fa la differenza

Lascia un commento