La cattedrale dei nove specchi di Martin Rua

“La cattedrale dei nove specchi” di Martin Rua
(Newton Compton)

 

E’ appena uscito il nuovo libro di martin Rua talentuoso scrittore napoletano di grande immaginazione e dedizione alla scrittura, il secondo libro della saga di “PARTENOPE TRILOGY” intitolato “LA CATTEDRALE DEI NOVE SPECCHI” e che ha per protagonista di questa saga l’antiquario Lorenzo Aragona con l’hobby per le indagini misteriose nelle quali si trova coinvolto. Il libro edito sempre da Newton Compton che ha intuito il talento letterario di questo giovane scrittore che sicuramente bisserà il successo del primo capitolo “LE NOVE CHIAVI DELL’ANTIQUARIO”. “PARTENOPE TRILOGY” è una saga oscura ed avventurosa, una thriller saga che mescola parecchi generi conditi poi con suspanse e avventura incuriosendo pagina dopo pagina il lettore che sembra vivere insieme al protagonista le indagini e le scoperte che ne conseguono; una saga che oscilla tra esoterismo e azione con Lorenzo Aragona, alter ego dello scrittore, che si tuffa con entusiasmo e passione nelle indagini. In questo secondo libro Aragona si trova a Praga per lavoro per l’inaugurazione  di una mostra quando si trova coinvolto nell’omicidio di Vadislav Hasek un anziano antiquario amico di Aragona, antiquario che lo aveva contattato per consegnargli un misterioso sacchetto. La vicenda lo catapulta in un mondo sotterraneo ed inquietante in cui agisce una misteriosa setta di confratelli massoni che entrano in contatto con Aragona e lo aiutano a decifrare una serie di enigmi egizi che lo riportano dinuovo a Napoli per affrontare un rompicapo alchemico e nello specifico lo portano nella cappella del PRINCIPE DI SANSEVERO esoterico alchimista vissuto a Napoli nel ‘700 che fece scoperte sconcertanti  e all’avanguardia tuttora motivo di studio; Aragona dinuovo da Napoli si sposta  in Francia sulle tracce del misterioso PRINCIPE DI SAINT GERMAIN; in Francia scopre che il delitto è collegato a una setta che vuole impadronirsi di una pietra magica dai poteri enormi. Tutto porta ad una cattedrale gotica dove appunto ci sono nove specchi. Lorenzo Aragona sembra solo una pedina catapultata in giro per L’Europa in un rompicapo senza apparente conclusione. Ma l’intuito di Aragona riescono a salvarlo e a farlo uscire indenne da questo tunnel misterioso. Il libro è pieno di avventura ed enigmi da svelare, esoterismo e alchimia il cui autore del libro ne è un buon conoscitore, così non fosse non potrebbe scrivere trame tanto articolate e avvincenti, piene di citazioni e riferimenti storici eterogenei. Il fascino esercitato dagli argomenti trattati lo rendono assolutamente un libro avvincente e da leggere, un thriller esoterico che spazia in vari campi, dalle cattedrali gotiche alle pratiche religiose dei druidi e degli antichi egizi il tutto sviluppato in maniera moderna e veloce senza mai un attimo di sosta.

DANIELA MEROLA

Versione Cartacea

Versione Ebook

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento