“Procida racconta: sei autori in cerca di personaggi” 8/12 giugno 2016

“PROCIDA RACCONTA: SEI AUTORI IN CERCA DI PERSONAGGI” 8/12 giugno 2016-

A Procida si è inaugurata la seconda edizione del festival letterario “Procida racconta:sei autori in cerca di personaggi”. L’isola di Procida da sempre ispiratrice di scrittori e poeti continua la sua fascinazione e il suo essere senza tempo e un po’ sospesi dal resto d’Italia. Il festival è nato con l’intento di festeggiare la letteratura e l’isola di Procida. Gli ospiti di questa seconda edizione sono Enrico Buonanno, Massimo Gramellini, Nicola Lagioia, Silvia Nucini, Francesco Pacifico, Simona Sparaco. I sei scrittori scelgono e incontrano a caso un isolano che li incuriosisce e li meraviglia, ascoltano mentre questi raccontano la loro vita e il loro rapporto con l’isola e poi ne traggono un racconto inedito. Nella serata finale del 12 giugno nell’incantevole giardino della chiesa di Santa Margherita gli scrittori leggono il risultato di questa esperienza, leggono i loro racconti davanti ai protagonisti da loro scelti.
E questa empatia che si crea tra lo scrittore e il suo prescelto per il racconto fa del festival un evento letterario unico davvero perché è tutta una cosa creata lì in quel momento, senza pianificazione ma solo affidando il festival alla fantasia degli scrittori che devono trarre il meglio dal racconto dei loro protagonisti isolani. Davvero un festival affascinante e misterioso in tal senso. “Procida racconta” è promosso dalla casa editrice “nutrimenti” in collaborazione con le associazioni culturali “turbine” e “caracalè”. L’evento è stato ideato ed è diretto dalla scrittrice Chiara Gamberale ed è alla seconda edizione. I testi inediti creati per l’occasione vengono poi raccolti in un volume, pubblicato da “nutrimenti”, che andrà a costituire negli anni una collana di grandi autori su Procida. Sabato 11 giugno Massimo Gramellini farà il suo collegamento per la trasmissione “che tempo che fa” di rai tre proprio da Procida e parlerà di questa sua esperienza isolana. La Gamberale ha detto che sono stati gli stessi procidani a chiederle di raccontare l’isola e di creare un qualcosa che raccontasse Procida e così lei ha ideato questo festival letterario che esprime con un racconto tutto il mondo di Procida e dei suoi abitanti ed è una messa in scena del mistero della letteratura e di come essa può nascere.

DANIELA MEROLA

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento