Pubblica con Kimerik, cammineremo con te


Vuoi pubblicare? Con Kimerik puoi!

Una scelta di qualità
con distribuzione e promozione



Partecipare con entusiasmo. Questo chiediamo ai nostri autori. Spesso organizziamo concorsi (come quelli che riporto qui in basso).
Lo facciamo per dare possibilità, per ampliare il curriculum dei nostri autori. Offriamo pubblicazioni importanti in un grande clima partecipativo. Partecipiamo a tanti eventi,
tantissime fiere in tutta Italia (Torino, Milano, Brescia, Palermo, Como, Genova e in tanti altri posti). Aderire è semplice e non è necessario partecipare direttamente (penseremo noi a tutto…) certamente chiediamo uno spirito costruttivo di condivisione. Non siamo artefici del tuo destino, la cosa ci spaventerebbe enormemente.
Vogliamo essere compagni di strada. Vorremmo dirti: forse la direzione è questa. Che ne pensi? E il fatto di metterci condizionali, punti interrogativi e dubbi non è casuale.
Temo chi ha troppe certezze. Il dubbio avvicina alla conoscenza o meglio ancora io credo che l’ipotesi sia un presupposto irrinunciabile per nuove verità.
Ora non la vorrei buttare troppo sul letterario, però mi piace riproporre due esempi: D’Annunzio era poeta delle certezze e dell’infallibilità. Montale era poeta del tormento e dell’interrogativo. D’Annunzio annunciava, non usava quasi mai i congiuntivi. Imperava un periodo diretto nelle sue costruzioni. Montale posava un piede, allungava lo sguardo. Si spaventava, si struggeva innanzi a un muro (un semplice muro d’orto) che appariva insormontabile. Egli era la formica. D’Annunzio era il Superuomo.
A questo punto devo chiudere, e allora chiudo: si capisce che sto dalla parte della formica.
G. N.

Share Button

2 pensieri riguardo “Pubblica con Kimerik, cammineremo con te

  • 24 Giugno 2012 in 6:38 am
    Permalink

    Allora, vi racconto un po’ della mia esperienza. Prima non li conoscevo, dopo aver visto come lavorano devo dire che sono molto contento della Kimerik. Fanno un ottimo editing, poi abbiamo presentato il libro nella mia città. Loro sono venuti, abbiamo venduto tante copie. Hanno stampato a loro spese volantini e inviti. La distribuzione è interessante. Hanno presentato il mio libro anche al salone del libro di Torino.
    Sono veramente felice di aver pubblicato con la kimerik.

  • 23 Maggio 2012 in 10:52 am
    Permalink

    Io ho pubblicato con Kimerik e mi sono trovata molto bene. Distribuiscono nelle librerie e fanno tanta promozione!
    Ok!

Lascia un commento