Ravello, un giardino pensile di un lirismo unico

Ci sono luoghi che lasciano  sorpresi ed emozionati. Sono quei posti dove lo sguardo scivola verso l’infinito e trova spazi da scoprire.
Ecco a voi Ravello: un luogo magico.
Ravello si trova sulla costiera amalfitana, è situato su di una ripida rupe all’altitudine di 315 m s.l.m.; sovrasta Maiori e Minori e gode di una famosa vista panoramica sul Mare Tirreno e sul golfo di Salerno.
Questa vista è ossigeno dell’anima, conduce verso un concetto impressionista della bellezza.
Se uno sguardo può essere un luogo esso si sintetizza nella visione ancestrale e magica che da questo luogo possiamo osservare.
Prima di chiudere questo breve articolo fatemi dire che Ravello esiste con il suo passato e la sua storia  e le sue suggestioni panoramiche perché da sempre l’uomo ha ricercato la bellezza che qui si esplicita in una dimensione naturale.

© Riproduzione riservata (Gianfranco Natale)

 

Foto:
Villa Rufolo (Panorama)
Duomo Ravello (Interno)

 

Share Button

Lascia un commento