Recensione di ” In cerca di noi” di Cosmo De Gioia

“In cerca di noi” è un romanzo di formazione in cui il protagonista Luca, un ragazzo dotato di una grande sensibilità, ci racconta in modo lucido e non senza ironia (che non guasta mai) aneddoti, sogni e pensieri nascosti che hanno caratterizzato il suo percorso di maturazione verso l’età adulta. Luca è appassionato di psicologia per cui si serve dell’interpretazione dei sogni, dell’analisi dell’incoscio, di temi e concetti mutuati da questa disciplina che tanto lo appassiona. Poi lentamente, il romanzo si evolve in maniera originale, la figura di Luca sembra progressivamente sfumare e congiungersi con quella di Cosmo, l’autore, di cui si avverte l’urgenza e il desiderio di rivelare la sua personale ricetta per andare “in cerca di noi”. In questa parte che definirei piu’ “un manuale di vita” si cambia registro e la narrazione intimistica del protagonista, che pur se in maniera indiretta, esaudisce la volontà di chi scrive di fornire un aiuto psicologico ai giovani, lascia spazio ad una riflessione piu’ teorica e psicologica dei problemi della vita. A questo punto l’autore sembra rivolgersi in maniera diretta ai giovani, cercando di infondere loro il coraggio e la capacità di scoprirsi finalmente sereni.
Abbiamo parlato di una ricetta e allora riveliamone almeno gli ingredienti, con il personale consiglio di andarsela a leggere in maniera approfondita, perché potrebbe essere sicuramente quella giusta per molti ragazzi che si affacciano all’età adulta.
1) Sognare
2) Semplificare i sogni
3) Porsi degli obbiettivi
4) Semplificare gli obbiettivi
5) Essere consapevoli delle proprie capacità
6) Ammettere la realtà
Senza dimenticarsi l’ingrediente piu’ importante di tutti: un atteggiamento mentale sempre positivo. La ricetta parla di sogni e di obbiettivi perché e’ chiaro che, arrivati ad un certo punto nel percorso di maturazione di un individuo, e in vista dell’entrata nell’età adulta, si fa strada in maniera prepotente la necessità di trovare la propria strada nell’ambito lavorativo, una strada che possibilmente ci permetta di soddisfare i nostri bisogni e realizzare i nostri desideri, ma soprattutto che ci faccia stare bene con noi stessi.
Purtroppo in questo momento in Italia ci sono migliaia di ragazzi con la testa sulle spalle e (ahime’ per loro) senza “santi in paradiso”, che fanno fatica a trovare un lavoro anche lontano dalle proprie aspettative. Immagino il loro disagio e le giornate passate a porsi molte delle domande esistenziali che si pone Luca. A tal proposito bello e interessante è il dialogo tra Luca e la fidanzata psicologa in cui si cerca con ardore di dare risposta ad alcuni di questi interrogativi.
Dunque, se in questo momento storico del nostro paese, avete persone a cui tenete, nella fascia di età critica che va dai 25 ai 30 anni, nella quale i sogni cominciano ad infrangersi contro la realtà delle proprie possibilità, aiutatelo a crescere e a ritrovare serenità anche, e perché no, regalandogli questo libro.

Ilaria Paradisi

Share Button

Un pensiero riguardo “Recensione di ” In cerca di noi” di Cosmo De Gioia

Lascia un commento