Senza te… diario a mio padre di Maria Vittoria Strappafelci

Si tratta di un libro struggente dove la protagonista, che è l’autrice, racconta il suo percorso dopo la dura perdita del padre.
Ogni sera scrive una lettera indirizzata al babbo dove gli racconta, come in un diario, la sua giornata.
Attraverso questo diario ci narra avventure tra il passato ed il presente.
Il ricordo del padre si annida in ogni piccola cosa ed in ogni piccolo gesto.
Pagina dopo pagina scopriamo gli intensi mesi che vive questa donna nel lutto.
La sofferenza di questa figlia che nonostante il duro inverno dovrà andare avanti senza il caldo conforto dell’amato padre.
Tutto non ha più lo stesso sapore di prima ora che è venuta a mancare l’importante figura paterna.
La vita però continua e l’autrice deve farsi forza ed andare avanti per se stessa e per la madre.
È sicuramente un libro struggente e molto toccante.
Ogni lettera vi farà scoprire qualcosa in più dell’autrice e della sua famiglia.
Con il passare delle pagine le lacrime non tarderanno ad arrivare.
Vi consiglio la lettura!

Share Button

Lascia un commento