Siamo parte del mondo

15 marzo: manifestazione per il clima

Possiamo ancora sperare di salvare il pianeta.
Raccolta differenziata
Consumo consapevole
Rispetto dell’ambiente
Aree protette
Riduzione della plastica
Energie rinnovabili

A volte basta uno sguardo verso l’orizzonte per comprendere che questa natura non è una visione ancestrale, ma è parte di noi.
Il profilo di una montagna è come il viso di un amico.
Un albero è come quel maglione che non riusciamo a buttare.
Noi siamo parte di una trama più grande, fitta: di emozioni e sensazioni, di persone e oggetti, di foglie e animali.
Se osservi una montagna innevata tutti i giorni, quel punto non è solo un paesaggio, ma il segno del tuo vivere.
Se vivi vicino al mare, forse non lo sai ma l’odore della salsedine ti afferra dentro. Ti trascina nel flutto.
L’azzurro, il verde intenso sono intrappolati nelle tue iridi.
Non devi rispettare il mare, devi pensare che anche tu sei parte del mare.

Intendo dire che oggi io mi sento parte del mondo.



Gianfranco Natale
Tutti i diritti sono riservati

Share Button

Lascia un commento