Una voce per Padre Pio

“SPETTACOLO E TV:”

“UNA VOCE PER PADRE PIO”

Andrà in onda in diretta su rai uno sabato 16 luglio da Pietrelcina (BN) “una voce per Padre Pio”, un evento tra musica, testimonianze, storie di fede, un evento di solidarietà dove poter donare  2 euro tramite sms al numero solidale 45501 e si potrà farlo appunto dal 16 luglio al 23 luglio. Racconti di devozioni e solidarietà , grandi ospiti come Gigi D’Alessio, Anna tatangelo, michele Placido, Stadio, Dolcenera, Sal Da Vinci, Lina Sastri, Cesare Bocci, Clizia Fornasier, Dear Jack, condotto da Alessandro Greco e con una orchestra live “suoni del sud”diretta dal maestro Alterisio Paoletti. L’evento è trasmesso dalla Piazza Santissima Annunziata di Pietrelcina ed è la 17° edizione.
Si spera di raccogliere una grande cifra e battere il record delle edizioni precedenti. In questa epoca in cui c’è bisogno di conforto e di credere in una speranza, una fede vera fatta di amore e compassione, un programma come questo è fondamentale per ricompattarsi in un mondo fatto di violenze e sangue. “Credere”, attraverso le testimonianze di spiritualità, che esiste salvezza, che esiste la fede che porta amore e conforto. Un mondo allo sbando che ha bisogno di aiutarsi. Questa edizione quindi ha un fortissimo significato di speranza e carità ed è legata alla campagna raccolta fondi a sostegno dei progetti che l’associazione “una voce per Padre Pio onlus”, da anni, porta avanti. Quest’anno gli impegni per Bonua, in Costa D’Avorio, sono su tre fronti: la costruzione di un ospedale dei poveri, il mantenimento di un orfanotrofio e di un villaggio per bambini diversamente abili, “Le anges de Padre Pio”, e l’edificazione di una casa famiglia per l’assistenza ai bambini nati hiv positivi “Maison paradis de Padre Pio”. Tre grandi progetti che sicuramente avranno il sostegno di tutti.

DANIELA MEROLA

Share Button

Daniela Merola

Un saluto a tutti, sono Daniela Merola, scrittrice, blogger, giornalista e il mio sentiero è sempre stato "il coraggio delle proprie idee".

Lascia un commento