Alba Palace Hotel di Favara, un soggiorno indimenticabili, da intenditori…

Favara è un centro importante, con oltre 30 mila abitanti e una comunità ricca di tradizioni e con una grande tradizione culturale.
Il luogo principale è Piazza Cavour che è la piazza della città. Nel suo lato orientale trova posto il Monumento ai Caduti della prima guerra mondiale, opera dello scultore palermitano Cosmo Sorgi.
Il luogo storicamente più rilevante è il castello di Chiaramonte fu costruito intorno al 1270 come residenza di caccia di Federico II di Svevia. Ha forma quadrilatera, con lati di circa 31 metri. Vi si accede dal lato sud attraverso un grande portale ogivale che immette in un’ampia corte dove si affacciano le finestre dei due piani dell’edificio. Il piano terra presenta dei soffitti con volte a botte, mentre il primo piano era il piano residenziale, servito da un ballatoio. Vi è annessa una cappella in cui si rilevano gli elementi architettonicamente più rilevanti dell’edificio. Dopo anni di abbandono qualche anno fa il Castello è stato restaurato, attualmente è usato come sede di rappresentanza del Comune ed ospita eventi culturali e manifestazioni anche a carattere nazionale.
Nel centro storico insiste la struttura Alba Palace Hotel: si sente tutto l’influsso della storia, le memorie medievali e la sicilianità del posto è autentica.
Un hotel a 4 stelle: centro del centro di Favara. La struttura ricettiva ha una memoria che emerge in ogni momento, una memoria storica di trazioni e nobiltà: un antico palazzo ottocentesco costruito attorno a un’abside del ‘700, recuperato in chiave contemporanea con un perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione.
Le stanze sono pulite e ricche di accorgimenti che rendono il soggiorno lieve e autentico.
L’hotel propone due ristoranti: un ristorante interno con una cucina strepitosa e una cantina fornitissima dove il pesce viene proposto con una memoria mediterranea indimenticabile e una pizzeria gourmet con una grande attenzione all’innovazione.
Solo valutazioni positive da questa struttura che cela in terrazza una grande vasca con idromassaggi e con un panorama straordinario dove la storia di Favara viene ricordata in ogni attimo.
Un soggiorno indimenticabili, da intenditori dovrei aggiungere.

Gianfranco Natale
© Riproduzione riservata

Share Button

Lascia un commento