Quando una donna ama, ama davvero il romanzo “Non esito neanche un attimo” di Roberta Cannarozzo

Quando una donna ama, ama davvero.
La capacità delle donne di costruire un mondo autentico è in questo libro ribadita dalla figura di Roberta.
“Non esito neanche un attimo” è la frase che la protagonista di questo romanzo Roberta pronuncia tra sé e sé quando ha chiaro in mente il suo progetto e decide di portarlo avanti con passione e determinazione, senza curarsi delle perplessità dei suoi cari: creare una struttura ricettiva in cui si respiri la stessa atmosfera di ospitalità e di gentilezza che contraddistingueva la casa dell’adorata nonna, Matilde.
Attraverso questo viaggio a ritroso nel tempo, tra luoghi, colori, oggetti e odori che compongono il ricordo di Matilde, l’autrice crea un ponte tra passato e presente, mettendo l’accento sull’importanza di un’eredità spirituale che è tuttora parte integrante del suo modo di vivere e del suo essere donna e madre.

“Non esito neanche un attimo” di Roberta Cannarozzo è il titolo del suo romanzo, ma anche un’idea positiva di come un progetto di vita si possa trasformare in una concreta realtà.
Un bel libro, intenso e vibrante.
Link scheda libro: https://www.kimerik.it/libro/4761/non-esito-neanche-un-attimo-roberta-cannarozzo/

 

 
Roberta Cannarozzo è una giovane imprenditrice. Nata a Licata (Ag) nel 1984, trascorre lì l’infanzia e l’adolescenza con la mamma Donatella, il papà Giuseppe e la sorella Dalinda, più piccola di sette anni. Subito dopo il diploma lascia la sua città di origine e si trasferisce a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) per iniziare la carriera lavorativa. Lì trova un ambiente caloroso e vivace che non le fa rimpiangere il luogo natio, fatta eccezione per l’amata nonna e la casa in cui ha vissuto alcuni dei momenti più felici della sua vita. Non esito neanche un attimo, la sua opera prima, è un omaggio appassionato a una figura cardine della storia familiare dell’autrice: l’indimenticata nonna materna, Matilde.
Share Button

Lascia un commento