Tra il bosco e il lago, la saga di un amore di Michele Albi

Tra il bosco e il lago, la saga di un amore di Michele Albi

In questo interessante romanzo di Michele Albi, il cui titolo è “Tra il bosco e il lago” – la saga di un amore, il cuore del romanzo è un amore disperato: Italia, Calabria, Catanzaro, Nicastro. Ma il vero luogo dove si svolge la vicenda è il cuore di due ragazzi. Alessandro e Clelia. Un amore forte, fortissimo ma infiniti ostacoli si oppongono ai due.
Ecco un momento della storia “Il cuore gli palpitava come fosse la prima volta, il suo primo bacio, il suo primo pensiero”, una tensione emotiva che avvicina il lettore e lo rende partecipe.
Riusciranno i due ragazzi a vincere contro tutti? Ma non è solo una storia d’amore, si incrocia la realtà calabrese. La voglia di superare i pregiudizi. Il desiderio di andare oltre e di gettare il cuore oltre l’ostacolo.
Tra il bosco e il lago – La saga di un amore è un racconto che narra di un passato, neanche troppo lontano, in cui i matrimoni erano accordi presi a tavolino e l’amore era un sentimento futile e di poca importanza.
Questo libro parla della romantica storia, a tratti struggente, tra Alessandro e Clelia, due giovani rampolli delle famiglie benestanti calabresi. Giovani le cui strade, a causa dagli impegni familiari, sembrano dover prendere direzioni diverse. Ma cosa riserverà loro il destino? Riusciranno a coronare il sogno di vivere per sempre insieme? O asseconderanno le scelte prese dai loro genitori? La loro vita, infatti, è intrecciata con altre vite: quella di Ludovico, promesso sposo di Clelia, dei rispettivi padri, ma anche del cugino di Ludovico, Fabrizio, che avrà un ruolo fondamentale nella vicenda. In questa avvincente storia d’amore, la personalità di ognuno emerge con tutte le sue forze e le sue debolezze. E proprio lo stato emotivo di ogni singolo personaggio, le sue riflessioni e i suoi turbamenti, sono la ricchezza di questo primo libro. Tra il bosco e il lago – La saga di un amore, infatti, è solo il primo della trilogia a cura di Michele Albi.
Un romanzo che, apparentemente, sembra risolversi sul finale, ma che, in realtà, proprio nelle ultime righe, lascia intendere che le diatribe tra le famiglie sono ancora accese e la vicenda è tutt’altro che risolta. Un finale degno di una saga, che lascia nel lettore un senso di attesa.

Michele Albi è nato il 6 maggio del 1987 a Lamezia Terme. Lavora nel settore dei trasporti dopo una formazione in ambito professionale. Tra il bosco e il lago è il suo primo romanzo.

Share Button

Lascia un commento