Quando il sole bacia lo scalmo di Carlo Di Biagio

Si tratta di un piccolissimo libro di poesia, per la precisione ne contiene trenta.
Anche se non leggo spesso libri di questo genere, ultimamente mi piace cambiare spesso e provare anche altri generi.
Devo dire che il contenuto di questo testo mi ha particolarmente emozionato.
L’autore le ha scritte in varie parti d’Italia facendoci rivivere attraverso la sua penna le emozioni provate da lui mentre vedeva con i suoi occhi vari scorci del Bel Paese.
La poesia che mi ha più colpito è stata quella dedicata al Caffè.
Anche se non amo particolarmente questa bibita i versi scritti da questo poeta mi hanno allietato.
Sentivo l’aroma, il calore di questo liquido che entrando dalla bocca a piccoli sorsi irradiava tutto il corpo ed anche la mente.
Vedevo la tazzina materializzarsi, di ceramica bianca e lucida che veniva portata lentamente alle labbra per prolungare il piacere di questa pausa.
Come dicevo prima è un libro ricco di paesaggi ed emozioni, si tratta di un viaggio unico fatto insieme al poeta.
Tramite la lettura di questi magnifici versi il lettore si trova proiettato nei panorami più caratteristici dello Stivale.
Un testo da non perdere e da leggere piano piano per gustare con tutta la calma i paesaggi descritti.

Vi auguro una buona lettura!

Share Button

Lascia un commento