La Kimerik punta all’estero e investe su nuove piattaforme in Inghilterra e negli Stati Uniti

Mi viene in mente la canzone Streets of love – dei ROLLING STONES. Senza citare Cesare, certamente è necessario “oltrepassare il Rubicone” per scoprire la vita che ci aspettiamo. In questi mesi qualcuno mi ha detto “perché!”. Io stesso mi sono chiesto perché. Non lo so, so solo che sento il bisogno impellente di fare cose nuove. Oggi vi presenterò un’idea che mi ha tenuto inchiodato mesi dietro la scrivania.
I miei amici a volte sono venuti alle 10 di sera e mi hanno trovato qui, in ufficio. A inventare questa idea incredibile e bellissima, l’idea straordinaria di lanciare la nostra Casa Editrice all’estero.  Chi pubblica con Kimerik non è mai lasciato solo, è un percorso condiviso. Per fare questo implementiamo l’offerta con nuovi servizi. Cerchiamo sempre nuove strade. E questa che presentiamo oggi non è casuale, non è nata ieri. Mesi di lavoro. Progetti e conflitti. Sinergie e divisioni. E’ stato così difficile solo pensarlo, ma ormai ci siamo e il dado è tratto. Il nostro Rubicone stamattina è stato oltrepassato. La Kimerik da oggi si affaccia nel mercato internazionale (di lingua inglese) con i siti Kimerik.UK – Inghilterra e Stati Uniti – e Kimerik.Us.

https://kimerik.uk/
Ecco la creatura in inglese, naturalmente. Qui venderemo i diritti dei libri (degli autori interessati all’estero) e i libri della Kimerik. Un processo di crescita inarrestabile.

Nasce l’internalizzazione delle nostre edizioni. Nasce una cosa nuova, un’idea diversa con  i colori della Kimerik, con la passione che ci ha sempre contraddistinti. Il nostro logo è una missione, un obiettivo e un po’ una condizione. Noi siamo Kimerik, passione per la parola, e da oggi dovremo aggiungere che Kimerik è anche “in love with words”.

Share Button

Lascia un commento