Il treno ha fischiato, il dramma dell’uomo moderno nel racconto di Pirandello

Il racconto “Il treno ha fischiato” fa parte della raccolta “Novelle per un anno” ( pubblicata in vari volumi a partire dal 1922 ) e presenta la triste vicenda dell’impiegato Belluca.

Un uomo tranquillo e mansueto da tutti deriso e del quale tutti ne approfittano, a questa situazione di disagio si unisce un malessere ancora più profondo, provocato dalla stressante vita familiare. Un giorno però si ribella  a tutto ed a tutti: fugge dalla realtà, con un improvviso attacco di “follia”.

 

LIVELLO DELLE AZIONI

 

  • STRUTTURA DEL TESTO
  • FABULA /INTRECCIO
  • TEMPO DELLA STORIA/TEMPO DEL RACCONTO
  • USO DEI TEMPI
  • DIMENSIONE SPAZIALE

 

LIVELLO DEI PERSONAGGI

 

  • CARATTERIZZAZIONE
  • PRESENTAZIONE
  • GLI ATTRIBUTI
  • IL RUOLO
  • RELAZIONI TRA PERSONAGGI

 

 

LIVELLO DEL NARRATORE

 

  • DI CHI E’ LA VOCE DEL NARRANTE
  • QUAL E’ ILO PUNTO DI VISTA
  • QUALI SONO LE TECNICHE NARRATIVE

 

 

LIVELLO STILISTICO

 

  • SCELTE LESSICALI
  • SCELTE SINTATTICHE
  • AGGETTIVAZIONE
  • FIGURE RETORICHE
  • (SUONI)

 

TEMI

 

CONTESTUALIZZAZIONE

 

 

Share Button

Lascia un commento